La tecnica della stufa in maiolica

“Un calore piacevole e sano, perchè si basa sull'irraggiamento, lo stesso riscaldamento del sole. Non muove aria, e quindi non solleva polveri per un ambiente domestico più sano.”

Interno di una stufa in maiolica in costruzione.

L'amore per la tradizione e la passione per la tecnologia ci spinge da sempre a cercare le soluzioni migliori per produrre le nostre stufe in maiolica.
Oggi grazie a materiali sempre più qualitativi ed una tecnica sempre più raffinata possiamo creare stufe con alti rendimenti e la sicurezza di basse emissioni. Grazie a meccanismi di controllo automatici possiamo ottimizzare la combustione, per rendere più pulita, più sicura e più pratica la nostra stufa in maiolica.

Come scalda una stufa in maiolica?

La kachelofen o stufa in maiolica basa il suo funzionamento sull'accumulo del calore da parte dei materiali della stufa stessa che lo rilascia poi gradualmente attraverso il rivestimento. La stufa si compone di una camera di combustione in cui viene bruciato il combustibile, una parte di "giri di fumo" ovvero stretti cunicoli in cui si fanno fluire i fumi roventi della combustione affinchè cedano il loro calore al materiale componente la stufa, ed un rivestimento, parte fondamentale che rilascia il calore in modo uniforme nell'ambiente.
Da quì si capisce l'importanza che rivestono sia i materiali, che devono essere di grandissima qualità per un ottimale accumulo, ma anche per un corretto rilascio del calore, sia l'opera di chi la stufa la progetta e la costruisce nel rispetto delle regole della termotecnica.

Fasi della nascita di una nuova stufa in maiolica

Disegno artistico di ipotesi costruttiva

Il sopralluogo è momento irrinunciabile del nostro lavoro. Per poter costruire una stufa in maiolica bisogna capire come è fatto l'ambiente in cui andrà inserita, quali sono i materiali che la circonderanno e se tutte le opere di servizio alla stufa stessa sono idonee ed a norma. La stufa va calcolata e dimensionata sul fabbisogno energetico specifico dell'ambiente in cui dovrà operare, inoltre il progettista può consigliarvi sullo stile e le forme più adatte ai vostri gusti.

La progettazione è il momento di calcolo e definizione delle forme, che verranno poi valutate ed affinate coi colori insieme al cliente.

La realizzazione è la nascita vera e propria della nuova stufa, un oggetto unico ed esclusivo che viene costruito direttamente sul posto.

L'uso della stufa in maiolica

Interno di una stufa in maiolica in costruzioneL'uso delle nostre stufe è quanto di più semplice ci possa essere. Basta inserire la legna una o due volte al giorno, accendere il fuoco, puntare il dispositivo di regolazione dell'aria di combustione (può essere meccanico o elettronico), chiudere lo sportello e godersi il piacevole calore della propria stufa in maiolica.
La nostra politica è quella di rendere la stufa il più pratica possibile, per questo installiamo quasi sempre meccanismi che permettono di regolare in modo automatico l'aria di combustione, aria che può essere prelevata dall'ambiente in cui è installata la stufa stessa o addirittura dall'esterno. Questo permette di accendere la stufa e poi dimenticarsela fino alla carica successiva, consentendo anche a chi vive i ritmi del nostro tempo di poter godere del calore sano di una stufa tradizionale.
La gestione tipo delle nostre stufe è una carica al mattino mentre si fa colazione, si accende, poi via tutti a scuola ed al lavoro, mentre la stufa in maiolica scalda e tiene in temperatura la casa in attesa del nostro ritorno. La sera quando si è nuovamente tutti a casa si fa la seconda carica, ci si gode il caldo avvolgente di una serata intorno alla stufa e si gode del calore che viene prodotto nell'arco di tutta la notte. La mattina seguente la stufa sarà ancora tiepida e si potrà riaccendere per continuare un ciclo di accensioni che durerà tutta la stagione fredda.
La pulizia della stufa tradizionale è molto semplice, bruciando poca legna molto bene, produce pochissima cenere che va lasciata nella camera di combustione per tutto l'inverno, ci penseremo a primavera a rimuoverla.Panca in legno su stufa in maiolica




Se vuoi sapere di più sulla pulizia delle stufe in maiolica clicca quì.


Se vuoi sapere di più sull'uso delle stufe in maiolica clicca quì.


Tradizione e tecnologia
per un opera che scalda e arreda.